Skip to main content
Bando IIT per la miglior testi di Dottorato in Neuroscienze sviluppata secondo il paradigma della Scienza aperta

Bando IIT per la miglior testi di Dottorato in Neuroscienze sviluppata secondo il paradigma della Scienza aperta

| Sara Di Giorgio | Notizie
articolo letto 277 volte

C'è tempo fino al 30 giugno per inviare la propria candidatura.

L'Istituto Italiano di Tecnologia ha istituito il Premio “Pedro Lagomarsino de Leon Roig” per premiare la miglior tesi di Dottorato in Neuroscienze ed affini in Italia che combini l’eccellenza dei risultati scientifici e dei metodi utilizzati per l’analisi e la gestione dei dati e la condivisione aperta della Scienza (“Open Science”). L’obiettivo è onorare la memoria del giovane ricercatore argentino Pedro Lagomarsino de Leon Roig, prematuramente scomparso, convinto sostenitore della necessità di praticare una scienza pienamente documentata, aperta, trasparente e riutilizzabile per tutti.   

Gli interessati possono presentare la propria candidatura, utilizzando l’apposito modulo online, entro e non oltre le ore 24.00 del 30 giugno 2023.  Per partecipare è necessario aver conseguito, entro la scadenza del Bando, il titolo di Dottore di Ricerca in Neuroscienze ed affini in Italia nell’ambito dei cicli XXXIV e XXXV.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link: https://www.iit.it/documents/20123/2793733/Bando_Premio_Lagomarsino_2023_ITA_def.pdf/5dc24bac-a9ad-84c1-8f74-184e546ab65f?t=1676473636587