Horizon Europe: tutto quello che volete sapere sull'Open Access alle pubblicazioni
  • Home
  • News
  • Horizon Europe: tutto quello che volete sapere sull'Open Access alle pubblicazioni

Horizon Europe: tutto quello che volete sapere sull'Open Access alle pubblicazioni

| Sara Di Giorgio | Notizie
articolo letto 693 volte

Il 3 Novembre 2021 Open Science Café con Emma Lazzeri, Elena Giglia e Valentina Pasquale.

Molte sono le novità in Horizon Europe per quanto riguarda la scienza aperta. In questa puntata dell’Open Science Café ci concentreremo sugli aspetti cruciali dell’accesso aperto alla letteratura scientifica e cosa è cambiato rispetto a Horizon 2020. Parleremo di embargo zero, pubblicazione in riviste ibride, mantenimento dei diritti da parte degli autori e molto altro. Ci aiutano a fare chiarezza Elena Giglia e Valentina Pasquale.

Agenda

Giovedì 4 novembre

13:50 – 14:00 Apertura del collegamento e benvenuto

14:00 - 14:10 Introduzione

14:10 - 14:35 Presentazione a cura di Elena Giglia

14: 35 – 15:00 Q&A/Discussione

Chi interverrà

Emma Lazzeri lavora per il Consorzio GARR alla definizione di strategie, strumenti e alla formazione e informazione su tematiche relative alla scienza aperta. Emma coordina la Task Force di ICDI (Italian Computing and Data Infrastructure) per il Centro di Competenza Nazionale per l'Open Science, FAIR ed EOSC. Fa parte di numerosi board internazionali legati ad EOSC e Open Science e collabora a progetti e iniziative sia nazionali che europee.

Elena Giglia è responsabile dell’Unità di Progetto Open Access all’Università di Torino. Svolge un ruolo attivo in gruppi di lavoro nazionali e internazionali sull’Open Science, ed è partner di diversi progetti Horizon 2020. Ha fatto parte presso il Ministero dell’Università e della Ricerca della Commissione che ha redatto il Piano Nazionale per la Scienza Aperta, di prossima pubblicazione. È stata membro del Gruppo di lavoro “Open Access e nuovi indicatori” presso ANVUR (2013-2014). Partecipa attivamente a convegni nazionali e internazionali su diversi aspetti della Open Science, inclusa la valutazione, e su questi temi svolge una intensa attività di formazione, informazione e promozione.

Valentina Pasquale lavora come "Research Data Management Specialist" all'Istituto Italiano di Tecnologia, dove coordina i servizi di supporto per la gestione dei dati della ricerca e la scienza aperta. Coordina la GO FAIR Data Stewardship Competence Centers Implementation Network. Prima di occuparsi di dati della ricerca, ha ottenuto un dottorato in "Humanoid Technologies" all'Università di Genova nel 2010 e lavorato per diversi anni nel campo delle Neuroscienze Computazionali.

Destinatari

Il webinar è realizzato per la comunità italiana e si rivolge a ricercatori, personale di supporto alla ricerca, tecnici, tecnologi interessati a conoscere i dettagli del dibattito internazionale sulla valutazione della ricerca, e della strategia della Commissione europea in materia di Open Science.

Open Science Café

L'Open Science cafè è un appuntamento periodico con i temi e le novità dal mondo dell'Open Science, pensato per la comunità scientifica italiana. Per informare e discutere in modo informale, all'ora del caffè, di vari aspetti legati alla scienza aperta. Ogni puntata dura un'ora ed è focalizzata su un tema specifico, lasciando sempre uno spazio per la discussione.

Vi aspettiamo!

Iscrizione obbligatoria al seguente link: learning.garr.it

per qualsiasi domanda o informazione: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video