La cloud GARR per Hack the Science 2022
  • Home
  • News
  • La cloud GARR per Hack the Science 2022

La cloud GARR per Hack the Science 2022

| Sara Di Giorgio | Notizie
articolo letto 135 volte

Milano & Online, 18 Marzo - 3 Aprile, 2022

 

Organizzato nell’ambito del progetto europeo NEANIAS, Hack the Science è un hackathon per ricercatori e appassionati di scienza, calcolo scientifico, cloud e user experience.

Spazio, vulcani, stelle, pianeti o servizi web: sono cinque le sfide su cui cimentarsi, dal 18 marzo al 3 aprile 2022, presso l’Università di Milano-Bicocca oppure online.

L'hackaton riguarda la sperimentazione di strumenti innovativi per la scienza, prendendo ispirazione dall'iniziativa European Open Science Cloud, e avendo come riferimento il lavoro e i risultati raggiunti nel progetto NEANIAS.

I team lavoreranno su sfide specifiche per circa due settimane, al termine delle quali presenteranno un proprio progetto (attraverso una presentazione, un sito web, un report, un video, o in un’altra forma a scelta, lasciando spazio alla creatività). Diverse giurie selezioneranno il miglior progetto per ogni sfida e il team sarà invitato a tenere una presentazione pubblica durante la cerimonia di premiazione!

Per partecipare è possibile iscriversi entro il 15 marzo attraverso il form di registrazione 

Nella giornata di apertura, il 18 marzo verranno presentate e descritte le sfide attraverso dei webinar e si avrà tempo per realizzare i lavori fino al 3 aprile.

Sono diversi i temi al centro della competizione: machine learning, intelligenza artificiale, visual analytics, elaborazione di immagini, clustering, UX, usabilità, web design.

Per realizzare l’hackathon è stata utilizzata l’infrastruttura LOKI (Linux OpenStack Kubernetes Infrastructure), usata dai servizi EOSC e gestita e messa a disposizione da GARR con la sua piattaforma cloud federata. GARR è anche partner del progetto NEANIAS, per il quale costruisce, gestisce e monitora le piattaforme che contribuiscono a realizzare la cloud federata della scienza aperta in Europa.

Maggiori informazioni e modalità di partecipazione sul sito dell’evento: Hack the Science 2022

Sito Cloud GARR: https://cloud.garr.it

Sito Neanias: https://www.neanias.eu

Articoli correlati: https://www.garrnews.it/rubriche-interne-23/nuvola-di-ricerca-istruzione-23/846-dalle-stelle-alle-profondita-marine-con-l-open-science

Video: https://www.garr.tv/stream/5fbe8587f7804e591ef80a5d